English versionEnglish
Inserisci la tua azienda

Belle Arti in Procura 4 - II edizione

Mostre ed esposizioni a Vittoria Apuana


Belle Arti in Procura 4 - II edizione

134° Mostra

 

 

“Museo Ugo Guidi”

 "Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"

 

Con

 

Accademia di Belle Arti di Carrara e Procura di Massa

 

presentano la mostra degli allievi-artisti selezionati da “Belle Arti in Procura 4” del 2017

 

 

Maria Diletta Alessi e Niccolò Fagnini

 

 

A cura di Giovanni Chiapello e Alberto Semeraro

 

 

 

 

 

Museo Ugo Guidi 13 gennaio 2018 ore 16.00 – FORTE DEI MARMI

 

13 gennaio  – 1 febbraio 2018

 

 

 

 

L’Accademia di Belle Arti di Carrara, il Procuratore di Massa Carrara dott. Aldo Giubilaro e il Museo Ugo Guidi - MUG hanno sottoscritto una convenzione nel 2016 che permetterà agli studenti più meritevoli, esposti nella Procura di Massa dal dicembre 2017 fino al novembre 2018, di esporre un congruo numero di opere nel Museo Ugo Guidi – MUG di Forte dei Marmi

Gli allievi-artisti selezionati da “Belle Arti in Procura 4” sono i giovani pittori-studenti Maria Diletta Alessi e Niccolò Fagnini. La mostra è curata da Giovanni Chiapello e Alberto Semeraro e sarà inaugurata al Museo Ugo Guidi alle ore 16 di sabato 13 gennaio 2018.

 

 

L’esposizione al MUG sarà visitabile fino al 1 Febbraio 2018 nei giorni successivi l’inaugurazione su appuntamento al tel. 348020538  o  .

 

 

 

Luogo:   Museo Ugo Guidi – MUG  via Civitali 33 - Forte dei Marmi

 

 

 

 

Orario:   MUG su prenotazione  . nei giorni successivi all’inaugurazione con Ingresso libero

 

Quando: fino al 01/02/2018

Dove: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3 (Vittoria Apuana), Vittoria Apuana

Orario: su prenotazione


Condividi: Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Vedi tutti gli eventi

Invia ad un amico

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Indirizzo e-mail del tuo amico:
Messaggio (opzionale):
 

Questa pagina è stata visitata 232 volte


La redazione di ALucca.com si solleva da ogni responsabilità, le manifestazioni possono talvolta subire dei cambiamenti che non dipendono dalla nostra volontà. Si consiglia di verificare l'evento contattando direttamente gli enti organizzatori. La direzione non è responsabile di eventuali annullamenti o spostamento delle date dei singoli eventi.