English versionEnglish
Inserisci la tua azienda

Giuseppe Giacobazzi a Villa Bertelli

Teatro e danza a Forte dei Marmi


Giuseppe Giacobazzi a Villa Bertelli

Dopo i grandi successi televisivi, cinematografici e teatrali Andrea Sasdelli, alias Giuseppe Giacobazzi, arriva a Forte dei Marmi il 21 Agosto per far ridere, ma anche riflettere.

Cosa significa, al giorno d’oggi, essere padre a 53 anni? E come sarà, in futuro, essere nonni e rapportarsi con i nipoti come solo un nonno sa fare?

E’ quello che si domanda Giuseppe Giacobazzi nel suo nuovo spettacolo ‘Io ci sarò’, one man show con la collaborazione ai testi di Carlo Negri.

“Il nostro è un lavoro fatto anche di viaggi e durante i viaggi ti trovi inevitabilmente a pensare” ha dichiarato Giacobazzi. “Quando pensi, pensi a te e a quello che stai vivendo, a quello che hai vissuto e a quello che eventualmente potrà essere il tuo futuro e a come poter riuscire a comunicare a due generazioni interposte che poi, di solito, dovrebbe essere il mestiere dei nonni con i nipoti”.

“Questo mi ha portato a creare un ponte con lo spettacolo precedente” ha proseguito il comico, “praticamente ricominciando da dove abbiamo finito, ma con una domanda in più. Per immaginarmi di poter parlare ai miei nipoti, penso sia fondamentale adeguarmi ai tempi o provare ad usare, se non il loro linguaggio, perlomeno le loro tecnologie, cosciente che domani comunque saranno vecchie. Quindi, ho pensato di lasciare un ‘videomessaggio’ che possa spiegare ed eventualmente interagire con i miei possibili futuri nipoti. E per farlo, l’unico modo che conosco, è farlo davanti ad un pubblico”.

 

Quando: il 21/08/2017

Dove: Villa Bertelli Via Giuseppe Mazzini, 200, Forte dei Marmi

Orario: 21.00


Condividi: Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Vedi tutti gli eventi

Invia ad un amico

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Indirizzo e-mail del tuo amico:
Messaggio (opzionale):
 

Questa pagina è stata visitata 180 volte


La redazione di ALucca.com si solleva da ogni responsabilità, le manifestazioni possono talvolta subire dei cambiamenti che non dipendono dalla nostra volontà. Si consiglia di verificare l'evento contattando direttamente gli enti organizzatori. La direzione non è responsabile di eventuali annullamenti o spostamento delle date dei singoli eventi.