English versionEnglish
Inserisci la tua azienda

La forza del colore

Mostre ed esposizioni a Vittoria Apuana


La forza del colore

Arriva a Forte dei Marmi la mostra “La Forza del Colore”, ospitata dal 1° al 13 luglio al Museo Ugo Guidi, organizzata in collaborazione con la galleria d’arte “L’Alunno” di Bologna e AsArtMagazine. Il taglio del nastro è previsto per domenica 1°luglio, alle ore 18:00, con una cerimonia presentata da Calogero Cordaro.
La collettiva di arte, pittura e scultura vanta la partecipazione di artisti da tutta Italia: Anber, Angeli Maristella, Baruzzo Marco, Belloni Giulio, Bentini Gian Paolo, Bertoncelli Barbara, Bussolino Daniela, Colleoni Liliana, Conte Rosalida, Crisafio Marina, D’Amico Alessandro, D’Amico Francesca, D’Anna Nadia, Giovanni Frattini, Frigo Giacomo, Gladkova Elena, Guadagnucci Valentina, Keith Rosalind, Latini Fulvia, Massaria Luigina, Masuzzo Margherita, Mazzamuto Nunzio, Mineo Sara, Roberto Mondani, Maria Rita Onofri, Palma Aldo, Patti Cristina, Pecchia Lucia, Recchia Maurizio, Serrani Berardina, Strimbeanu Violeta.
L’esposizione, inserita nel cartellone ufficiale degli eventi estivi del Comune di Forte dei Marmi, sarà aperta al pubblico tutti i giorni, ad eccezione di martedì, dalle 18:00 alle 20:00. È possibile altresì concordare visite su appuntamento, telefonando al numero 348 302 0538 o inviando una mail all’indirizzo .

Si rende noto che una parte delle opere degli artisti verrà esposta al Logos Hotel (via Mazzini, 153), visitabile tutti i giorni, secondo l’orario 10:00-23:00.

 

Quando: fino al 13/07/2018

Dove: MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali num. 3 (Vittoria Apuana), Vittoria Apuana

Orario: 10:00 a 23:00

Informazioni: 348 3020538 - Tel. 348-3020538


Condividi: Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Vedi tutti gli eventi

Invia ad un amico

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Indirizzo e-mail del tuo amico:
Messaggio (opzionale):
 

Questa pagina è stata visitata 177 volte


La redazione di ALucca.com si solleva da ogni responsabilità, le manifestazioni possono talvolta subire dei cambiamenti che non dipendono dalla nostra volontà. Si consiglia di verificare l'evento contattando direttamente gli enti organizzatori. La direzione non è responsabile di eventuali annullamenti o spostamento delle date dei singoli eventi.