English versionEnglish
Inserisci la tua azienda

CONTAMINAZIONI E RIFLESSI NELLA PITTURA DI LORIANO GERI

Mostre ed esposizioni a Viareggio


CONTAMINAZIONI E RIFLESSI NELLA PITTURA DI LORIANO GERI

Geri, Bonetti, Menghino e Possenti, quattro grandi maestri del ‘900 per altrettante mostre che verranno allestite da dicembre a primavera negli spazi espositivi della città.
 
Una carrellata di opere, molte delle quali mostrate al pubblico solo al momento della loro donazione alla città, saranno ospitate in due luoghi simbolo della cultura municipale: Villa Paolina e la Galleria d’arte Moderna e Contemporanea Lorenzo Viani. Il filo conduttore delle mostre sarà Viareggio, il luogo dove tutti e quattro gli artisti hanno vissuto e da cui hanno tratto ispirazione.
 
La prima mostra dal titolo Contaminazioni e riflessi nella pittura di Loriano Geri sarà inaugurata il giorno domenica 10 dicembre alle ore 11:00 a villa Paolina e potrà essere visitata fino al 26 gennaio.
 
Loriano Geri è nato a Viareggio dove vive e lavora. A partire dal suo esordio (1953) ha partecipato, con notevole successo, a importanti manifestazioni d’arte sia in Italia che all’estero vincendo numerosi riconoscimenti.
 
CONTAMINAZIONI E RIFLESSI NELLA PITTURA DI LORIANO GERI
Viareggio, Civici Musei di Villa Paolina, via Machiavelli 2
10 dicembre 2017 / 26 gennaio 2018
Da Mercoledì a Sabato ore 15:30 / 19:30, Domenica ore 9:30 / 13:30 e 15:30 / 19:30
 

 

Quando: fino al 26/01/2018

Dove: Musei Civici di Villa Paolina Bonaparte, Viareggio

Orario: Da Mercoledì a Sabato ore 15:30 / 19:30, Domenica ore 9:30 / 13:30 e 15:30 / 19:30

Informazioni: 0584 966346 - Tel. 0584 966342 - 0584 966346


Condividi: Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Vedi tutti gli eventi

Invia ad un amico

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Indirizzo e-mail del tuo amico:
Messaggio (opzionale):
 

Questa pagina è stata visitata 494 volte


La redazione di ALucca.com si solleva da ogni responsabilità, le manifestazioni possono talvolta subire dei cambiamenti che non dipendono dalla nostra volontà. Si consiglia di verificare l'evento contattando direttamente gli enti organizzatori. La direzione non è responsabile di eventuali annullamenti o spostamento delle date dei singoli eventi.